“Malabrenta”: il 14 marzo a Zero Branco (Tv), Avviso Pubblico allo spettacolo teatrale di Giorgio Sangati

Giovedì 14 marzo alle ore 21.00, presso l’Auditorium comunale “G. Comisso” di Zero Branco (Tv), sito in via Guidini 52, andrà in scena “Malabrenta”, spettacolo teatrale di (e diretto da) Giorgio Sangati; con Giacomo Rossetto.
“Malabrenta” racconta la storia di una della più potenti organizzazioni criminali del Nord Italia dal dopoguerra, “la mala del Brenta”. A parte la mente, il carismatico Felice, i protagonisti sono giovani semplici, sfuggiti a un destino in fabbrica, abituati al “tasi sempre”. Semplice è anche il protagonista di “Malabrenta”, tanto da non avere neanche un nome, uno di cui non si ricorderà nessuno. Il suo racconto ricostruisce l’intero percorso dell’organizzazione con gli occhi di chi ha segato sbarre, di chi ha sparato in testa, di chi ha maneggiato lingotti d’oro, di chi è finito in carcere e c’è tutt’ora. “Malabrenta”, sia chiaro, è solo un’ipotesi, una storia inventata, ma inventata a metà: tutti i riferimenti a cose e persone potrebbero non essere casuali.
All’evento, patrocinato da Avviso Pubblico, prenderà parte GIULIA CASARIN, vicesindaco di Carbonera (Tv) nonché Coordinatrice provinciale di Avviso Pubblico. Porteranno i loro saluti alcuni amministratori del Comune di Zero Branco.
L’iniziativa si pone nell’ambito del percorso verso il 21 marzo, XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, che quest’anno si svolgerà a Padova.

Condividi