“Ergastolo ostativo”, infiltrazioni mafiose negli Enti locali, testimoni di giustizia : la Settimana Parlamentare del 18 ottobre 2019


Il presente Notiziario fornisce una sintesi dell’attività di Camera e Senato, in Aula e in Commissione, sui temi della lotta alla criminalità organizzata e alla corruzione, monitorati dall’Osservatorio di Avviso Pubblico

 

LOTTA ALLA CRIMINALITÀ

Alla luce della recente sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo in materia di ergastolo c.d. “ostativo”, sull’Osservatorio è disponibile una scheda di sintesi dei contenuti essenziali della pronuncia, così come dei sui riflessi sull’ordinamento italiano, con una breve illustrazione della disciplina nazionale relativa all’ergastolo. Presentate interrogazioni sul rafforzamento delle strutture a presidio della legalità nella città di Napoli, sulle eventuali infiltrazioni criminali nel sistema produttivo dell’energia eolica in Basilicata, e sull’istituzione di una sezione operativa della Direzione Investigativa Antimafia presso la città di Verona.

PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE E TRASPARENZA

Presentata interrogazione sull’adozione di misure atte a garantire la totale trasparenza dei finanziamenti erogati dalle case farmaceutiche in favore di medici e strutture sanitarie operanti nell’ambito del Sistema sanitario nazionale.

DROGA

Presentata interpellanza sui tempi di presentazione al Parlamento della relazione concernente i dati relativi allo stato delle tossicodipendenze in Italia e la convocazione della sesta Conferenza nazionale sulle politiche antidroga.

GIOCO D’AZZARDO

Sull’Osservatorio è disponibile un quadro aggiornato delle proposte di legge in materia.

INFILTRAZIONI MAFIOSE NEGLI ENTI LOCALI

Mercoledì 16, nel corso della riunione n. 9 del Consiglio dei Ministri, è stato deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Manfredonia (Foggia) a seguito degli attestati condizionamenti da parte della criminalità organizzata: si tratta del quindicesimo scioglimento del 2019; archiviata, invece, la procedura di scioglimento del Consiglio comunale di Roccabernarda (Crotone). Martedì 15 con un intervento di fine seduta alla Camera (deputato Del Monaco) è stato chiesto al Ministro dell’Interno di valutare l’ipotesi di scioglimento del Consiglio comunale di Avellino, a seguito delle risultanze di una recente inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli.

INTIMIDAZIONI

Presentata interrogazione sull’incendio a scopo intimidatorio dell’automobile di Nino Ginardi, vicesindaco di Leonforte (Enna).

TESTIMONI E COLLABORATORI DI GIUSTIZIA

Prosegue presso la II Commissione Giustizia della Camera l’esame della proposta di legge (AC 1740) volta a ridefinire la disciplina concernente i testimoni di giustizia mediante l’ampliamento delle misure di tutela riconosciute: nello specifico, martedì 15 si svolta l’audizione informale del procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Lagonegro, Gianfranco Donadio.

***

 

PROGETTI DI LEGGE

Sull’Osservatorio è disponibile un quadro generale dei progetti di legge in discussione presso le Camere ed un elenco dei progetti di legge fino ad oggi presentati, suddivisi per materia.

COMMISSIONE ANTIMAFIA

Martedì 15 si è svolta l’audizione di Dario Vassallo, il quale ha esposto alcune considerazioni relative alle indagini sull’omicidio del fratello Angelo. L’audito ha riferito altresì fatti e circostanze che ritiene collegati all’omicidio riguardanti il contesto politico del Cilento e l’attività delle organizzazioni criminali della zona. Mercoledì 16 si è invece tenuta l’audizione dei magistrati presso i Tribunali di sorveglianza di Sassari e Spoleto, Riccardo De Vito e Fabio Gianfilippi, i quali hanno svolto una relazione in merito a taluni profili applicativi dell’articolo 41-bis dell’ordinamento penitenziario.

COMMISSIONE SUI RIFIUTI

Martedì 15, nell’ambito dell’approfondimento che la Commissione sta svolgendo sulla gestione dei rifiuti radioattivi, è stato audito il presidente della società Nucleco, Alessandro Dodaro. Successivamente si è tenuta l’audizione di persone informate di fatti rilevanti ai fini dell’inchiesta sull’inquinamento Pfas (sostanze perfluoroalchiliche). Sempre nell’ambito dell’approfondimento sulla gestione dei rifiuti radioattivi, mercoledì 16 si è infine svolta l’audizione del Direttore centrale antifrode dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, Maurizio Montemagno.

COMMISSIONE DI INCHIESTA PARLAMENTARE

Sull’Osservatorio è pubblicato l’elenco delle proposte volte a istituire commissioni di inchiesta, sia bicamerali che monocamerali.

ATTI DI INDIRIZZO E CONTROLLO

Sull’Osservatorio è accessibile l’elenco delle interrogazioni e interpellanze riguardanti il contrasto della criminalità organizzata e dei fenomeni corruttivi.

***

 

I precedenti numeri della Settimana parlamentare.
Sull’Osservatorio di Avviso Pubblico è pubblicato il
Rapporto sull’attività parlamentare circa i temi della lotta alle mafie e alla corruzione nella XVII legislatura


a cura di Luca Fiordelmondo

Condividi