“QUANDO IL DOLORE SI TRASFORMA IN IMPEGNO”: IL 20 APRILE, ONLINE, IL TERZO INCONTRO DEL PROGETTO PROMOSSO DA REGIONE LAZIO E AVVISO PUBBLICO

Proseguono gli incontri del progetto “Donne e antimafia” promosso dal Dipartimento per le pari opportunità della Regione Lazio in collaborazione con Avviso Pubblico.

Stavolta proviamo a capire come il dolore il dolore per l’omicidio di un familiare da parte di un killer di mafia, può diventare la ragione di impegno nel contrasto alle organizzazioni mafiose. L’evento è il terzo di cinque incontri di un percorso iniziato il 2 dicembre 2021 e che si concluderà a giugno 2022.

L’appuntamento è per Mercoledì 20 aprile, dalle ore 17,00 alle ore 18,30 con l’incontro  dal titolo “Quando il dolore si trasforma in impegno – Testimonianze di donne familiari di vittime innocenti di mafia”, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Avviso Pubblico e su quella della Regione Lazio, oltre che sul canale YouTube di Avviso Pubblico.

A moderare l’incontro sarà Valeria Scafetta, giornalista e scrittrice.

Interverranno:

  • Enrica Onorati, assessora alle Pari Opportunità della Regione Lazio;
  • Daniela Marcone, presidenza di Libera e referente nazionale per l’associazione dell’area memoria;
  • Michela Pavesi, zia di Cristina Pavesi, vittima innocente di mafia.

Per maggiori informazioni scrivere a stampa@avvisopubblico.it

scarica la locandina

 

Condividi