“Conoscere le mafie, costruire la legalità”: a Treviso, il 19 gennaio, un convegno di Anciveneto, con Avviso Pubblico e Regione Veneto

Si svolgerà a Treviso, in Piazza Rinaldi, lunedì 19 gennaio, dalle ore 9 alle ore 13, presso la Sala Verde di Palazzo Rinaldi, il primo convegno del progetto “Conoscere le mafie, costruire la legalità”, promosso dalla Regione del Veneto, Anciveneto e Avviso Pubblico.

L’evento pubblico, intitolato “Conoscere le mafie, costruire la legalità: primi passi della L.R. N. 48/2012” è rivolto ad amministratori locali, funzionari e operatori degli enti locali, forze dell’ordine, nonché a rappresentanti di associazioni di categoria, di organizzazioni sociali ed altri soggetti che svolgono attività sui temi della prevenzione e del contrasto al crimine organizzato e della promozione della cultura della legalità.

Ad introdurre l’incontro saranno: Giovanni Manildo, Sindaco del Comune di Treviso, Maria Rosa Pavanello, Presidente Anci Veneto e Andrea Cereser, Coordinatore regionale di Avviso Pubblico.

A seguire ci sarà un momento solenne durante il quale verranno letti i nomi delle vittime innocenti delle mafie, “rito” civile che si ripete ogni 21 marzo, in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno.

Dopo l’introduzione di Tiziano Ghedina, Dirigente Settore Coordinamento del Dipartimento Lavori Pubblici, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e R.A.S.A, relazioneranno: Giovanni Russo, Magistrato della Direzione nazionale antimafia, Col. Zuliani Roberto, Capocentro Direzione investigativa antimafia di Padova, Valter Mescalchin, Sindaco emerito di Camponogara (VE) membro associazione Libera, Marco Marturano, autore di “Mafia e corruzione. La parola agli italiani” e Claudio Piron, Direttivo Nazionale Avviso Pubblico.

Sono stati invitati anche: Sen. Anna Cinzia Bonfrisco, Componente della Commissione d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere, On. Alessandro Naccarato, Componente della Commissione d’inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere.

ISCRIZIONI: La partecipazione è gratuita previo iscrizione obbligatoria da effettuarsi sul sito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Note: Agli amministratori si richiede la presenza della fascia tricolore e del

gonfalone.

Per maggiori informazioni: http://www.anciveneto-polizialocale.it/

Condividi