Festa della Legalità e della Responsabilità: Ferrara, 26 sett – 9 ott

Dal 26 settembre fino al 9 ottobre si svolgerà la sesta edizione della Festa della Legalità e della Responsabilità a Ferrara.

Tanti appuntamenti che riguardando la legalità ed amministrazione pubblica, contrasto al gioco d’azzardo, sensibilizzazione ai reati ambientali ed ecomafie, un nuovo focus sulle zoomafie. Come nelle precedenti edizioni, la Festa prevede una rassegna ricca di eventi divulgativi e conviviali con il comune denominatore della lotta alle mafie.

Domenica 4 ottobre dalle 10, presso la Sala del Consiglio Comunale si parlerà del rapporto tra amministrazione pubblica e legalità.

L’evento, denominato “Amministratori per la legalità’: sviluppi e considerazioni alla luce dell’inchiesta Aemilia“, vedrà l’intervento del Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico, Pierpaolo Romani, che presenterà il “Rapporto Amministratori sotto tiro” 2014.

Un Rapporto, che Avviso Pubblico redige dal 2010, in cui vengono elencati il numero delle minacce e delle intimidazioni mafiose e criminali nei confronti degli amministratori locali e di persone che operano all’interno della Pubblica Amministrazione in tutta Italia.
Oltre a riportare i dati, il Rapporto analizza il fenomeno nella sua complessità, individuando le Regioni e le Province più colpite e distinguendo le intimidazioni e le minacce per tipologia, attraverso una dettagliata analisi, supportata anche da grafici e da pareri degli esperti.

A seguire l’intervento di Enzo Ciconte, scrittore e giornalista, uno tra i massimi esperti di criminalità organizzata, farà il punto sull’inchiesta (conclusa a giugno 2014) che ha messo in luce le collusioni mafiose presenti nel territorio emiliano e che richiede quindi un necessario risveglio delle coscienze da parte di amministratori e cittadini.

Verrà premiato come “Cittadino Responsabile”, premio su impulso del Consiglio Comunale di Ferrara, il Magistrato Antonino di Matteo.

L’incontro verrà inserito nel programma partecipato di “Internazionale a Ferrara 2015” e verrà trasmesso in diretta streaming sulla pagina “ConsiglioWeb” del Comune di Ferrara.

 

 

Condividi