Avviso Pubblico a Firenze per la presentazione del progetto di legge “Istituzione della Commissione Permanente Antimafia” del Consiglio regionale della Toscana

Questa mattina, presso la Sala 10 del Consiglio Regionale della Toscana, è stata illustrata la proposta di legge n.138 Istituzione della Conferenza Permanente Antimafia presentata dal gruppo consiliare regionale del Movimento Cinque Stelle. Presente in sala la Dott.essa Neva Camellini, membro dello staff nazionale di Avviso Pubblico.

La proposta prevede l’istituzione di una Conferenza Permanente Antimafia presso il Consiglio regionale della Toscana, quale organo di tutela e di garanzia contro le infiltrazioni mafiose. L’organo ha finalità conoscitive e di analisi dei fenomeni delle mafie e delle altre associazioni criminali in Toscana. La composizione della Conferenza, la cui presidenza sarebbe affidata ad un consigliere regionale di minoranza, comprende i membri del Consiglio regionale, rappresentanti delle associazioni antimafia, forze sindacali, del mondo dell’istruzione e delle forze dell’ordine.

Scarica il progetto di legge

Condividi