A RICORDARE E RIVEDERE LE STELLE: 100 PASSI VERSO IL 21 MARZO IN LOMBARDIA

“A ricordare a rivedere le stelle: 100 passi verso il 21 marzo”. È questo il titolo degli incontri, promossi in Lombardia da Libera Monza e Brianza che si svolgeranno online sul canale YouTube di Libera, a partire da venerdì 26 febbraio.

Il primo appuntamento dal titolo “A chi conviene fare affari con la ‘ndrangheta? Imprenditori, artigiani, partite Iva difronte alle mafie” si svolgerà venerdì 26 febbraio, a partire dalle ore 21.00.

All’incontro parteciperanno:

  • Antonio Calabrò, referente per la Legalità di Assolombardia Milano Monza e Brianza;
  • Valeria Mandelli, responsabile sportello Legalità Apa Confartigianato Monza Brianza Milano;
  • Matteo Casiraghi, Segretario CGIL M0nza-Brianza.

Coordina l’incontro Roberto Beretta, presidente di Brianza SiCura.

Martedì 2 marzo alle ore 20.30, si svolgerà il secondo incontro dal titolo “La Brianza e le mafie. La presenza del fenomeno tra colonizzazione e resistenza”.

Interverrà Alessandra Dolci, Procuratore Aggiunto con delega alla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano. Coordina l’incontro Lorenzo Frigerio, responsabile Libera Informazione.

Mercoledì 10 marzo alle ore 20.30, ultimo appuntamento del ciclo di incontri con l’evento “Prevenire e contrastare mafia e corruzione attraverso l’uso di banche dati comunali e istituzionali”.

All’incontro parteciperanno:

  • Giandomenico Casarini, funzionario del Comune di San Donato e Presidente del Consiglio di Corsico;
  • Pierpaolo Romani, Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico;
  • Fabio Bottero, Sindaco di Trezzano sul Naviglio e Coordinatore Regionale di Avviso Pubblico.

Coordina l’incontro Valerio D’Ippolito, referente di Libera Monza Brianza

SCARICA LA LOCANDINA

Condividi