Il 10 gennaio a Vicenza il I° modulo di Formazione rivolto alla Polizia Locale sulla gestione della Sicurezza urbana

Si svolgerà mercoledì 10 gennaio, dalle ore 9,30 alle ore 16, presso la Sala del Consiglio comunale di Palazzo Trissino (corso Palladio 98), il primo dei tre moduli del ciclo formativo rivolto al personale della Polizia locale operante nell’ambito territoriale di Vicenza.

L’incontro, organizzato con il patrocinio del Comune di Vicenza, è inserito nell’ambito del progetto formativo denominato ‘Conoscere le mafie, costruire la legalità2’, promosso dalla Regione del Veneto ed organizzato in collaborazione con Avviso Pubblico e con il contributo del Forum Italiano della Sicurezza Urbana.

L’evento è il secondo incontro organizzato nell’ambito del progetto formativo nella provincia di Vicenza, dopo il Seminario di formazione sul gioco d’azzardo rivolto agli amministratori locali, tenutosi nella stessa sede il 6 dicembre scorso.

Obiettivo del primo modulo rivolto alla Polizia Locale è fornire loro gli strumenti conoscitivi relativi alla gestione delle principali problematiche di sicurezza urbana: spaccio di stupefacenti, sfruttamento della prostituzione, accattonaggio molesto, fenomeni di violenza legati all’abuso di alcool e droghe, incuria e degrado urbano, abusivismo commerciale.

L’incontro formativo prevede l’intervento di esperti qualificati e sarà articolato in due sessioni (una mattutina, l’altra pomeridiana). I relatori illustreranno l’evoluzione del concetto di sicurezza urbana, analizzando i concetti di sicurezza urbana integrata e sicurezza percepita dai cittadini

Interverranno:

  • Rossella Selmini, Presidente ESC – European Society of Criminology – Dipartimento di Sociologia, Università del Minnesota;
  • Gian Guido Nobili, Responsabile Area Sicurezza Urbana e Legalità della Regione Emilia-Romagna;
  • Ivan Cecchini, Comandante Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina

I successivi moduli formativi si svolgeranno il 24 gennaio e l’8 febbraio 2018.

La partecipazione al seminario è gratuita, previa iscrizione da effettuarsi on-line attraverso il sito www.conoscerelemafie.it cliccando l’apposito menù “Calendario e iscrizioni”.

Per maggiori informazioni si invita ad inviare una mail al seguente indirizzo: tutor@avvisopubblico.it

Scarica la locandina

Condividi