Spettacolo teatrale ‘La Bastarda. Una vita coraggiosa’: Rho (MI), 24 marzo

Venerdì 24 marzo, a Rho (MI), in occasione della Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie, recentemente istituita dal Parlamento e fissata per il 21 marzo, primo giorno di primavera, andrà in scena lo spettacolo teatrale ‘La Bastarda’, liberamente ispirato alla vita di Lea Garofalo, la donna che denunciò il compagno ‘ndranghetista, da lui assassinata il 24 novembre 2009. La prima, a cui seguirà un dibattito conclusivo, è prevista di mattina in esclusiva per le scuole secondarie di secondo grado del territorio. In serata, alle ore 21, andrà in scena presso l’Auditorium Comunale di via Meda 20 una replica gratuita aperta a tutti.

L’evento, organizzato anche con la collaborazione di Avviso Pubblico, rientra negli eventi organizzati dall’Amministrazione comunale nell’ambito delle iniziative per il 2017, proposte dalla Commissione Consiliare “Antimafia e Legalità” con l’obiettivo di sensibilizzare la Città sulla legalità, che comprende premi per le tesine di maturità dedicate al tema, incontri con autorità del settore e personalità impegnate in prima linea nella lotta alla mafia.

La rappresentazione mira a valorizzare ed approfondire la figura di Lea Garofalo, testimone di giustizia e vittima della ‘ndrangheta italiana, definita “la bastarda” dal suo ex compagno Carlo Cosco, ndranghetista, in quanto colpevole del peccato numero uno dell’organizzazione criminale calabrese: il tradimento. Lea così rinuncia alla sottomissione e al silenzio per dare voce alla verità e a segreti impronunciabili, alzando il velo sugli affari dei clan guidati dal suo compagno nel cuore di Milano.

Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, commenta: “Condivido pienamente l’istituzione ufficiale del 21 marzo come Giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie. E’ importante infatti sensibilizzare i cittadini su questi temi, ricordando anche le persone che si sono battute per la legalità. Ritengo però che non ci si possa limitare ad una sola giornata, ma che sia opportuno definire un programma più completo. Per questo motivo è stata istituita la Commissione Consiliare Antimafia e Legalità, che ha già individuato una serie di eventi per la promozione di politiche locali per la legalità e il contrasto al crimine non solo all’interno delle istituzioni, ma anche tra tutta la cittadinanza a partire dalle nostre scuole. Lo spettacolo La Bastarda ne è un esempio, a cui faranno seguito altre iniziative. Invito tutti i cittadini a partecipare.”

L’Assessora alla Cultura, Valentina Giro, commenta: “Lo spettacolo dedicato a Lea Garofalo sarà un momento importante per ricordarla e onorare tutte le vittime delle mafie, a cui è dedicata questa Giornata Nazionale. Ci auguriamo una partecipazione numerosa ad indicare la condivisione dei valori della legalità e a dimostrazione un impegno diffuso nel contrasto alla mafia in tutte le sue forme, specialmente in un territorio a rischio come il nostro.”

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Cultura tel 02 93332269 o Informagiovani, Villa Burba, corso Europa 291, Tel. 0293332.236– 361. Mail informagiovani@comune.rho.mi.it sito web: www.comune.rho.mi.it

Scarica la locandina

Resta informato sull'attività di Avviso Pubblico!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.