Il CUP di Modena aderisce alla Prima Marcia Nazionale Amministratori sotto tiro

Il CUP, Comitato Unitario Professionisti di Modena, aderisce  alla Prima Marcia Nazionale degli Amministratori Sotto Tiro, organizzata da Avviso Pubblico a Polistena (RC) il 24 giugno.

Beatrice Fonti, coordinatrice della Commissione Contrasto alle mafie e alla corruzione del CUP di Modena, comunica l’adesione del Comitato per “la valenza civile, di promozione di cultura della legalità democratica e dell’antimafia sociale” che la Marcia rappresenta.

Avviso Pubblico ringrazia il CUP di Modena per aver aderito a questa importante manifestazione che vuole essere un segno tangibile di vicinanza a tanti amministratori locali onesti e perbene e uno stimolo al legislatore ad approvare norme che garantiscano maggiore sicurezza e protezione a queste persone.

Per visualizzare tutti coloro hanno aderito alla Marcia clicca qui

Condividi