“È fondamentale diffondere la cultura della legalità”. L’intervista a Gregorio Pecoraro, sindaco di Manduria

Abbiamo deciso di aderire all’associazione avviso pubblico perché riteniamo che la diffusione della cultura della legalità sia fondamentale. Recentemente il nostro comune è stato sciolto per infiltrazione mafiosa e abbiamo recensito 21 beni confiscati alla mafia sul nostro territorio. Ci siamo quindi dati un regolamento, iniziando ad affidarli in gestione: alla polizia locale, alla ASL di Taranto per il servizio veterinario e altri li abbiamo candidati al Pnrr per finalità sociali.
Crediamo che l’Ente possa svolgere un ottimo ruolo, attuando un’attività politico amministrativa nel rispetto delle regole e delle leggi, oltre a promuovere la divulgazione della della legalità e della giustizia.

Gregorio Pecoraro, sindaco di Manduria

Condividi