Architetture dell’azzardo: l’11 maggio a Bologna incontro sul tema

Venerdì 11 maggio alle 10.30, presso la Sala consiliare del Baraccano (sita in via Santo Stefano 119, Bologna), si terrà una giornata di riflessione e formazione dal titolo “Le architetture dell’azzardo. Costi sociali, illegalità e patologie nell’industria del gambling in Italia”.

L’iniziativa è promossa da Libera Radio in occasione dell’ottava edizione di Civica, la rassegna organizzata dal coordinamento di Libera Bologna per promuovere sul territorio la cultura della legalità. Per Avviso Pubblico sarà presente Giulia Migneco, giornalista e curatrice di “Lose for life. Come salvare un paese in overdose da gioco d’azzardo”. Intervengono, inoltre: Daniele Poto, giornalista e autore di “Azzardopoli”; Marco Dotti, scrittore e docente dell’Università di Pavia, nonché curatore dell’edizione italiana di “Architetture dell’azzardo” di Natasha Dow Schüll; Nicola De Luigi, docente Unibo e curatore dello studio nazionale su giovani e azzardo di Young Millenials Monitor. Coordina: Federico Lacche, direttore responsabile di Libera Radio – Voci contro le mafie.

L’evento è aperto al pubblico ed è valido per la formazione continua riconosciuta dall’Ordine dei giornalisti (3 crediti, prenotazioni su piattaforma Sigef).

Scarica la locandina

Condividi