Il Comune di Voghiera aderisce ad Avviso Pubblico. L’intervista al Sindaco Chiara Cavicchi

Il Comune di Voghiera ha aderito alla nostra Associazione. Ad illustrare le ragioni di questa scelta il Sindaco della città, Chiara Cavicchi.

Il sindaco di Voghiera, Chiara Cavicchi.

Da quanto tempo ricopre la carica di Sindaco?

Da 18 mesi: sono stata eletta a maggio 2014.

Perché il suo Comune ha deciso di aderire ad Avviso Pubblico?

Da diverso tempo l’Amministrazione comunale collabora con le associazioni locali e provinciali per la promozione della legalità. Dal 2013, infatti, la Pro Loco di Voghiera ha dato avvio ad un importante progetto in collaborazione con Libera Ferrara per promuovere la conoscenza, l’impegno e la responsabilità nelle giovani generazioni promuovendo azioni concrete di intervento dei giovani volontari nei beni liberati. Ora i tempi sono maturi per dare il nostro contributo in qualità di Istituzione di Governo del territorio, per promuovere anche sul nostro territorio una cultura della legalità con interventi in sinergia con gli altri Enti Locali. Sotto quest’aspetto, per un versante la conoscenza di esperienze fatte da altre  Amministrazioni può arricchire le nostre capacità di contrastare le infiltrazioni della criminalità organizzata, per l’altro la costruzione di una rete partecipata ci dà più forza nel contrastare con fermezza fenomeni di illegalità, sfruttamento ed ingiustizia.

Cosa significa per lei impegnarsi per l’affermazione della legalità e della giustizia contro le mafie e l’illegalità?

Significa garantire che tutte le decisioni assunte per la comunità abbiano davvero come unico criterio di scelta la ricaduta sul benessere dei cittadini. Gli Amministratori non sono e non devono essere solo meri esecutori di leggi e disposizioni ma costruttori – insieme con i propri concittadini – di soluzioni tecniche ed operative di ben-essere per la nostra realtà e le realtà che ci circondano.

Quali attività e progetti il suo Comune ha messo in atto per promuovere una cultura della legalità democratica?

Come già anticipato, finora l’attività è stata prevalentemente di sensibilizzazione e promozione della conoscenza, con la collaborazione all’organizzazione di eventi sul territorio specificatamente dedicati al tema della legalità e ideazione di momenti di riflessione sul tema.

Il Comune di Voghiera aderisce ad Avviso Pubblico

Quali ostacoli ha incontrato e quali situazioni hanno favorito il suo operato su questo versante?

Abbiamo sentito l’esigenza di dichiarare con fermezza il nostro impegno non solo rispetto alla cultura della legalità, ma soprattutto per un’azione trasparente e di garanzia dell’operato dell’Amministrazione che rappresento per evitare zone d’ombre, malgoverno, cattiva gestione del bene pubblico che espongono in maniera evidente le Amministrazioni Locali alle infiltrazioni mafiose ed al fenomeno sempre più dilagante dell’illegalità.

Cosa chiede ai partiti e a chi ci governa oggi per lottare più efficacemente contro la mafia?

Come ogni attività, per il concreto contrasto servono risorse. Penso anzitutto a risorse umane, oggi tanto risicate nei Comuni  dove già è complesso rispettare tutti gli adempimenti indispensabili per la gestione ordinaria, figuriamoci la supervisione ed il controllo delle azioni di governo per la promozione della legalità. Poi penso a risorse economiche da dedicare allo sviluppo di reti d’impresa, secondo il principio della collaborazione ed interazione che promuovano una logica di “profitto etico”, in grado di dimostrare che la legalità è economicamente vantaggiosa. Basta contributi a pioggia, a fondo perduto, incentivi, bisogna sostenere chi propone uno sviluppo del tessuto economico concreto e diverso.

Breve biografia di Chiara Cavicchi.

Politica di recente formazione, Chiara Cavicchi non ha tessere di partito. La sua prima esperienza politica avviene dal 2009 al 2014 quando ricopre l’incarico di Assessore Esterno ai Lavori Pubblici del Comune di Voghiera nella Giunta del Sindaco Fioresi espressione della Lista Civica “Progetto Comune”. Da maggio 2014 ricopre la carica di Sindaco, eletta con la Lista Civica “Progetto Comune”.

Resta informato sull'attività di Avviso Pubblico!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.