Sette principi per una politica credibile e responsabile. L’appello di Avviso Pubblico ai candidati delle prossime elezioni amministrative

16 marzo 2016 – In occasione dell’Assemblea Nazionale svoltasi quest’oggi a Roma, Avviso Pubblico ha presentato un Appello rivolto ai candidati delle prossime elezioni amministrative che coinvolgeranno oltre 1.300 Comuni in tutta Italia, tra cui Bologna, Cagliari, Milano, Napoli, Roma e Torino.

20160316_avvisopubblico_7principi_slideL’Appello invita i candidati a sottoscrivere e a mettere in pratica “Sette principi per una politica credibile e responsabile” che rappresentano un impegno a difendere e diffondere la buona politica basata su legalità, trasparenza, attenzione e prudenza, responsabilità, rispetto e sobrietà, etica, contrasto alle mafie e alla corruzione.

“Ogni anno mafiosi, corrotti ed evasori fiscali sottraggono agli italiani ingentissime risorse che potrebbero essere utilizzate per finanziare servizi che riconoscono diritti fondamentali ai cittadini. Si tratta di una situazione non più tollerabile che è necessario cambiare. La politica deve essere protagonista di questo cambiamento. Per questo, abbiamo deciso di lanciare questo appello. Occorre che, a partire da questa tornata elettorale, i candidati a ricoprire un incarico negli enti locali si impegnino a praticare, difendere e diffondere la buona politica, dando importanza in particolar modo ai temi della legalità, della trasparenza, della responsabilità, dell’etica, del contrasto alle mafie e alla corruzione”, ha dichiarato il Presidente di Avviso Pubblico, Roberto Montà.

«Il rapporto perverso tra politica e malaffare prende avvio dalle e nelle campagne elettorali – sottolinea Paolo Masini, vicepresidente di Avviso Pubblico – Spesso i politici si trasformano in “candidati da riporto”, che restituiranno i fondi ricevuti per la propria campagna attraverso favori e delibere compiacenti, come gli stessi scandali di corruzione sottolineano da tempo. Con questo Appello, Avviso Pubblico vuole stringere sempre di più il campo d’azione del malaffare, proprio a partire dalle campagne elettorali, prima che sia tropo tardi.​ Ci auguriamo che esso sia sottoscritto da molti candidati, con atti e fatti concreti».

[button size=”medium” link=”http://www.avvisopubblico.it/home/wp-content/uploads/2016/03/avvisopubblico_7-principi-per-una-politica-credibile-e-responsabile_appello.pdf” icon=”file-text” type=”wide” linking=”new-window”]SCARICA L’APPELLO[/button] [one_half] [frame style=”simple” align=”center” link=”http://www.avvisopubblico.it/home/wp-content/uploads/2016/03/avvisopubblico_7-principi-per-una-politica-credibile-e-responsabile_appello.pdf” linking=”new-window”][/frame] [/one_half] [one_half_last] [frame style=”simple” align=”center” link=”http://www.avvisopubblico.it/home/wp-content/uploads/2016/03/avvisopubblico_7-principi-per-una-politica-credibile-e-responsabile_appello_alt.pdf” linking=”new-window”][/frame] [/one_half_last]
Condividi