Carta di Pisa

La Carta di Pisa è stata sostituita, nel 2014, dalla Carta di Avviso Pubblico.

Vai alla Carta di Avviso Pubblico

Un anno di lavoro di un gruppo di esperti, coordinati dal Prof. Alberto Vannucci dell’Università di Pisa, ha prodotto un codice etico-comportamentale destinato agli amministratori pubblici, contenente specifiche regole di condotta finalizzate a rafforzare la trasparenza e la legalità all’interno delle istituzioni pubbliche, in particolare contro la corruzione e l’infiltrazione mafiosa.

Un codice che individua precisi comportamenti da seguire, prevedendo anche delle sanzioni, su una serie di questioni specifiche.

Un primo tentativo di formulazione di una politica anticorruzione proveniente dal basso e un’opportunità per gli amministratori locali onesti che intendono rafforzare la barriera contro il dilagare di nuove forme di illegalità.

La Carta di Pisa (*.PDF) Vai alla nuova Carta di Avviso Pubblico

 

LE ADESIONI ALLA CARTA DI PISA

Maggiori informazioni sulla Carta di Pisa