Master in ‘Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie’: ultimi giorni per iscriversi

È stata fissata al 30 gennaio la scadenza per il bando della V edizione del Master universitario di II livello in ‘Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre’ organizzato dall’Università di Bologna ‘Alma Mater Studiorum’, in collaborazione anche con Avviso Pubblico.

Il master, che inizierà a marzo 2017 per concludersi ad aprile 2018, affronterà argomenti che possono essere raggruppati in tre principali sezioni: Mafie imprenditrici e mafie al nord, Custodia ed amministrazione dei beni e delle azioni sequestrate e Assegnazione e valorizzazione dei beni e delle aziende confiscate.

Fra i docenti si annoverano professori universitari, giudici e procuratori della Repubblica, avvocati, amministratori giudiziari e rappresentanti delle realtà cooperative.

Sono disponibili 3 borse di studio Coop Alleanza 3.0 di 1500 euro ciascuna, a copertura della seconda rata e assegnate ai primi tre candidati in graduatoria.

Per l’iscrizione rimandiamo al sito, clicca qui

Per ulteriori informazioni, clicca qui

[button size=”medium” link=”http://www.avvisopubblico.it/home/wp-content/uploads/2017/01/Volantino-web.pdf” type=”wide” linking=”new-window”]Scarica la locandina[/button]

Condividi