Il 21 marzo a Locri e in 4000 luoghi d’Italia

XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

Come ogni anno, nel primo giorno di primavera, Libera e Avviso Pubblico, insieme al mondo delle associazioni e del terzo settore, alle scuole, ai cittadini e ai familiari delle vittime, si ritroveranno in tanti luoghi, per ricordare nome per nome tutte le vittime innocenti delle mafie, creando in tutto il Paese un ideale filo di memoria, quella memoria responsabile che dal ricordo può generare impegno e giustizia nel presente.

“Luoghi di speranza, testimoni di bellezza” è il tema che accompagnerà la XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti di tutte le mafie, la cui “piazza” principale sarà Locri, ma che si svolgerà, simultaneamente, in oltre 4000 luoghi diffusi in ogni parte d’Italia e in alcuni luoghi dell’Europa e dell’America Latina, dove la Giornata verrà vissuta attraverso la lettura dei nomi delle vittime con momenti di riflessione e approfondimento.

Locri sarà anche protagonista nei giorni del 18 marzo con l’incontro tra i familiari delle vittime e del 19 marzo con l’incontro con il Presidente della Repubblica, al quale parteciperanno per Avviso Pubblico la Coordinatrice regionale Maria Antonietta Sacco, assessore del Comune di Carlopoli e e il Coordinatore per la provincia di Reggio Calabria, Michele Tripodi, Sindaco di Polistena.

Una Repubblica fondata sulla memoria e l’impegno
Leggi anche l’Opinione di Roberto Montà, Presidente di Avviso Pubblico

Programma Locri

Ore  8:00 Concentramento dei partecipanti presso il Lungomare lato nord
Ore 9:00 Partenza del corteo
Ore 11:00 Arrivo in Piazza dei Martiri e lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie e interventi di Libera, Avviso Pubblico e familiari delle vittime
Ore 14:30 Seminari tematici sul tema delle mafie. I seminari si svolgeranno dalle 14.30 alle 17.30. E’ necessaria l’iscrizione. Per maggiori informazioni sui seminari e per iscriversi clicca qui

Seminario di Avviso Pubblico

Avviso Pubblico organizza presso il Palazzo municipale di Locri (Via Matteotti), Aula consiliare, il Seminario intitolato “Gli enti locali contro le infiltrazioni mafiose tra appalti e protocolli di legalità”. Intervengono: Giuseppe Antoci, Presidente del Parco dei Nebrodi e membro della Commissione consultiva permanente di Avviso Pubblico, Antonio Viscomi, Vicepresidente della Regione Calabria e membro del Direttivo di Avviso Pubblico, Pierdanilo Melandro, Responsabile appalti ITACA – Istituto per l’Innovazione e Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale e Gaetano Paci, Sostituto procuratore di Reggio Calabria. Modera: Francesco Vignola, Responsabile del Dipartimento formazione di Avviso Pubblico.

Per partecipare a tutti i Seminari è necessario ISCRIVERSI. Clicca qui

Tutti i luoghi del 21 marzo

ABBIATEGRASSO: L’Amministrazione Comunale invita tutta la città a partecipare alla “Lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia” in piazza Marconi dalle ore 10,15 in collaborazione con l’associazione Libera di Vigevano. Parteciperanno all’iniziativa le rappresentanze scolastiche presenti sul territorio. Scarica la locandina 

BARI: Sarà il capoluogo pugliese la piazza regionale per la XXII Giornata della memoria e dell’impegno. La manifestazione partirà dallo Stadio della Vittoria che, dopo poco più di venticinque anni dall’arrivo dei migranti albanesi approdati con la Nave dolce, tornerà di nuovo ad essere un luogo di speranza. Al termine del percorso da Piazza Libertà un collegamento con la manifestazione di Locri e la lettura dei nomi dei familiari delle vittime innocenti delle mafie L’Ente con il suo gonfalone, sarà rappresentato dal Sindaco di Bari , Ing. Antonio Decaro. Scarica la locandina

CASTELFRANCO EMILIA: Il 21 marzo i bambini di tutte le classi quarte Primaria e prime Secondaria degli Istituti Comprensivi del territorio sfileranno lungo Corso Martiri per poi ritrovarsi alle ore 10 in piazza Garibaldi e leggere i nomi delle vittime innocenti di mafia.

CREMONA: L’appuntamento è per martedì 21 marzo alle ore 8,30 in Piazza Stazione. Ore 9,30 incontro presso il Cortile Federico II per i saluti delle Autorità. A seguire il Concerto della Memoria e dell’Impegno dell’orchestra giovani di Cremona Mousikè con le letture dei nomi  delle vittime innocenti delle mafie degli studenti delle scuole secondarie di II grado di Cremona e provincia: Liceo Anguissola, Liceo Aselli, IIS Galilei (Crema), IIS Ghisleri, Liceo Manin, Liceo Munari, IIS Einaudi, IIS Romani (Casalmaggiore), IIS Stanga, IIS Torriani. Scarica la locandina

LECCO: Appuntamento alle ore 9.30 all’Auditorium di via Foscolo per l’incontro degli studenti con il dottor Domenico De Lisi, responsabile del Servizio sociale del Centro di Accoglienza Padre Nostro di Palermo, sulla figura e il messaggio di padre Pino Puglisi. Successivamente il Dott. Domenico Lisi si sposterà alle ore 12 alla pizzeria Belfiore 1, alle 15.30 allo spazio Il Giglio e alle 17 nella Sala Don Ticozzi, dove parteciperà all’incontro pubblico con i cittadini.  Alle ore 18, da via Belfiore e dal Giglio partiranno due gruppi con fiaccola in direzione di piazza Lega Lombarda, dove il corteo si riunirà per attraversare il centro di Lecco. Alle 19.30, sul Lungo Lario Isonzo saranno letti i nomi delle vittime innocenti delle mafie, alla presenza di autorità civili, Forze dell’ordine, associazioni e cittadinanza, con il contributo musicale dell’IC Stoppani e del Liceo Grassi.  Scarica la locandina

MANTOVA: L’Amministrazione Comunale invita tutta la città a partecipare alla manifestazione della Giornata. Ritrovo alle ore 8,30 in Piazza Canossa. Partenza alle ore 8,45 per arrivare in Piazza dei Martiri di Belfiore alle ore 9,45 per la lettura dei nomi. L’evento si concluderà alle ore 13. Scarica la locandina

MONTOPOLI: L’amministrazione comunale di Montopoli in collaborazione con Libera e Avviso Pubblico, promuove un incontro sul tema della legalità sabato 25 marzo presso l’istituto Comprensivo G.Galilei. Le ragazze e i ragazzi delle classi terze si vedranno coinvolti in una lezione/laboratorio dove saranno affrontati i temi della legalità. Inoltre i ragazzi leggeranno i novecento nomi delle vittime innocenti di mafia, a seguire presso i locali di Torre Giulia ci sarà un pranzo con i prodotti di Libera Terra a cui è possibile partecipare previa prenotazione. Scarica la locandina

NAPOLI: Il concentramento del corteo avrà luogo in via Dorando Petri. La manifestazione procederà su via Emilio Salgari entrando in via Mario Palermo attraversando via Carmen. Il corteo sosterà in via Mario Palermo per la lettura dei nomi delle vittime innocenti di criminalità. È prevista un’importante presenza di studenti, cittadini, istituzioni.

NICHELINO:  L’Amministrazione Comunale invita tutta la città a partecipare il 24 marzo alle ore 21 alla fiaccolata cittadina in ricordo di tutte le vittime innocenti delle mafie. Partenza da Piazza Camandona di Nichelino per arrivare ai Giardini 21 marzo di Moncalieri. Scarica la locandina

NOLE: L’Amministrazione Comunale invita tutta la città a partecipare il 21 marzo presso la casa delle Associazioni ‘Teol Michelangelo Chiaretta’, via Torino 127, alle ore 17,30 per la lettura dei nomi delle vittime innocenti di tutte le mafie e alcune riflessioni. Scarica la locandina

OLBIA: L’appuntamento, organizzato da Libera e da Sardegna solidale, con la partecipazione del Comune, delle scuole e delle associazioni locali, è il 21 marzo, in piazza Mercato alle ore 10, con la musica degli Alma Mediterranea.

PRATO: L’appuntamento è alle ore 9.00 in piazza del Mercato Nuovo con partenza corteo alle ore 9,30. Arrivo previsto in piazza delle Carceri alle ore 11 per la lettura dei nomi delle vittime (Scarica il percorso). Nel pomeriggio dalle ore 14,30 si svolgeranno 9 seminari tematici in giro per la città. Scarica la locandina Avviso Pubblico organizza un seminario tematico sul tema della ‘Buona politica e lotta alle mafie’, alle ore 14,30, presso il Salone Consiliare, Piazza del Comune 2. Interverranno: Matteo Biffoni, Sindaco di Prato, Giuseppe Creazzo, Procuratore della Repubblica Tribunale di Firenze, Andrea Campinoti, già presidente di Avviso Pubblico, Alberto Vannucci, docente di Scienze Politiche dell’Università di Pisa, Roberto Gerardi, Segretario e Direttore Generale del Comune di Prato. Modera: Maria Teresa Rabotti, giornalista Toscana TV. Scarica la locandina del programma di tutti i seminari

REGGIO EMILIA: L’appuntamento è il 18 marzo presso il polo scolastico di via Makallè dove è previsto il concentramento del corteo con partenza alle 9.30 con la delegazione dei famigliari delle vittime in testa e a seguito i gonfaloni dei Comuni. Alle ore 10,15 ritrovo al Poligono di tiro per i saluti e gli interventi. A seguire inizierà la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie. Al termine della lettura dei nomi avverrà la consegna tramite staffetta in bicicletta dei nomi delle oltre 900 vittime innocenti a Rimini. Scarica la locandina

RIMINI: L’appuntamento è alle ore 9.00 in Piazzale Fellini dove è previsto il concentramento del corteo con partenza alle 9.30 con la delegazione dei famigliari delle vittime in testa e a seguito i gonfaloni dei Comuni. Alle ore 11.00 ritrovo in Piazza Cavour e dal palco inizierà la lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie. Chiusura alle ore 12.00 con la diretta streaming del discorso di Don Luigi Ciotti.

RIVALTA DI TORINO: L’appuntamento è martedì 21 marzo alle ore 21,00 per lo Spettacolo teatrale “Il Rompiscatole – il paradiso siamo noi” tratto dalla vita di Padre Pino Puglisi a cura della compagnia teatrale Anime in Circolo di Tetti Francesi. Intervento introduttivo Presidio Libera “Sorelle Nencioni” Rivalta. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. L’indomani, mercoledì 22 marzo alle ore 13,45, una replica riservata alle scuole del territorio. Attività di sensibilizzazione sul tema presso la scuola Garelli a cura della Professoressa Golia. Scarica la locandina

SIENA: L’Amministrazione Comunale invita tutta la città a partecipare il 21 marzo prima alle ore 10,30, presso il Teatro dei Rozzi al concerto a cura di Klàra Mitsova ‘I migranti della bellezza’.  La stessa sera invece alle ore 21 si svolgerà il concerto dell’orchestra jazz Big Band Machine #diversaMENTEinMusica. Scarica la locandina

VERBANIA: Ore 9 Ritrovo in piazza Ranzoni e partenza corteo Ore 11 Arrivo in piazza  Garibaldi, saluti, interventi e Lettura dei nomi delle vittime innocenti delle mafie con il coinvolgimento di Istituzioni e cittadinanza.  Ore 12 collegamento con Locri e ascolto delle conclusioni di Don Luigi Ciotti Ore 12.30 conclusioni e intervento musicale Dalle ore 13 animazione in piazza Garibaldi: attività sportive, giocoleria, concerti, laboratori. Workshop pomeridiani Ore 14,30.

VICENZA: La Regione Veneto in collaborazione con Avviso Pubblico e con il patrocinio del Comune di Vicenza, organizzano per il secondo anno consecutivo la Giornata regionale della Memoria e dell’Impegno, che si svolge a conclusione di un Progetto che ha coinvolto più di 600 studenti di 14 scuole venete. Ospite d’onore il Dott. Giovanni Russo, Procuratore aggiunto della Direzione nazionale antimafia. Scarica la locandina della Giornata regionale

VITERBO: L’amministrazione comunale in collaborazione con Caffeina invita tutta la cittadinanza a partecipare il 21 marzo presso la sala regia Palazzo dei priori, alla presentazione del libro ‘Stato di abbandono’ dell’autore Riccardo Tessarini. Presente oltre all’autore il questore di Viterbo, Leonardo Michelini, il prefetto Nicolò D’Angelo, il direttore di Ombre, Alessandro Maurizi, il presidente della Fondazione Caffeina, Andrea Baffo e Giuseppe Costanza, uomo di fiducia di Giovanni Falcone. Scarica la locandina

Per conoscere tutti i luoghi in cui verranno letti i nomi nelle diverse Regioni italiane clicca qui

Tutti gli Enti Locali che intendono aderire alla Giornata sono invitati a scaricare la scheda di partecipazione, compilarla ed inviarla scannerizzata per email alla  Segreteria nazionale di Avviso Pubblico al seguente indirizzo: segreteria@avvisopubblico.itPer l’occasione si ritiene particolarmente importante e significativo che gli amministratori locali indossino la fascia tricolore e se possibile portino il gonfalone della loro Città e del loro Ente.
Coloro che fossero impossibilitati a partecipare alla Giornata nazionale sono invitati a partecipare alle giornate regionali o in alternativa potranno organizzare una iniziativa nel proprio territorio e valutare la possibilità di leggere i nomi delle vittime innocenti delle mafie nel corso di un consiglio comunale/provinciale/regionale appositamente convocato. In questo caso si prega di mandare una comunicazione alla segreteria di Avviso Pubblico con tutte le informazioni necessarie alla sua diffusione.

Informazioni Logistiche

Gli Autobus e le auto in arrivo a Locri devono parcheggiare Presso il Lungomare Lato Sud.

Per chi arriva con il treno: si ricorda che Trenitalia, grazie ad un accordo con l’associazione Libera, offre speciali agevolazioni per i gruppi che raggiungeranno in treno i luoghi dove, il prossimo 21 marzo, si celebrerà la XXII Giornata della memoria  per le vittime delle mafie. Per maggiori informazioni clicca qui

Per ragioni organizzative i giornalisti interessati a seguire la manifestazione del 21 marzo sono pregati di compilare il seguente modulo

Scarica la scheda di partecipazione Scarica il Manifesto della Giornata Scarica il Banner della Giornata Scarica l’elenco di tutte le Vittime innocenti di Mafia

 

 

Resta informato sull'attività di Avviso Pubblico!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.