Avviso Pubblico inaugura una nuova rubrica dedicata all’attività della Commissione antimafia del Comune di Milano

Avviso Pubblico, nell’ambito della sezione dedicata agli interventi di contrasto della criminalità organizzata, garantisce un resoconto puntuale dei lavori della Commissione di inchiesta parlamentare sulle mafie, presieduta dall’On. Le Bindi, fornendo una sintesi delle relazioni presentate (ad esempio su beni confiscati, testimoni di giustizia, rapporti tra mafia e mondo dell’informazione etc) e delle audizioni svolte (mafia a Roma e nel Lazio, comuni sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata, rapporti tra società calcistiche e mafie, relazioni tra gruppi criminali e massoneria e così via).

Da oggi Avviso Pubblico effettua un servizio analogo con riferimento alla Commissione antimafia del Comune di Milano, che svolge da anni un prezioso lavoro di analisi e proposta sulle misure idonee a contrastare le infiltrazioni mafiose nelle istituzioni e nell’economia e i fenomeni di corruzione nel territorio comunale: i lavori sono iniziati a febbraio 2012 e, con l’inizio del nuovo mandato amministrativo, sono proseguiti dal luglio 2016 non appena insediato il nuovo Consiglio comunale e istruite le commissioni.

Un documento di sintesi, costantemente aggiornato, fornisce un quadro riassuntivo del nuovo programma generale dei lavori della Commissione 2016-2021 e dell’attività svolta da febbraio 2016 ad oggi; in futuro si arricchirà progressivamente di approfondimenti su temi specifici.

Il consiglio comunale di Milano ha istituito per il secondo mandato consecutivo la commissione antimafia, convinto di poter svolgere un ruolo significativo nel contrasto agli interessi mafiosi e alla corruzione” ha dichiarato David Gentili, Presidente della Commissione antimafia di Milano. ”Non è una commissione di inchiesta, ma una commissione permanente che ha fatto proprie le prerogative dell’organo più rappresentativo della città: il controllo e l’indirizzo. La mafia e la corruzione si combattono anche con gli strumenti amministrativi. Questa è la nostra sfida e ringrazio Avviso Pubblico per la possibilità che ci offre. Mi auguro che la promozione dei nostri lavori possa solo essere l’inizio di un intenso scambio di informazioni e di confronto tra amministrazioni”.

Si segnala che ad ottobre 2016 il Sindaco Sala ha nominato un Comitato di esperti, presieduto dalla dottoressa Carmen Manfredda, a sostegno delle scelte della Giunta in assoluta continuità con il Comitato, nominato dal sindaco Pisapia e presieduto dal professor Nando dalla Chiesa.
Comitato e commissione coerentemente alle diverse prerogative lavorano in autonomia pur avendo diversi momenti di confronto e collaborazione. Sul sito del comune di Milano sono disponibili le relazioni del Comitato antimafia per il periodo 2011-2016.

Avviso Pubblico auspica che, in collaborazione con le Amministrazioni interessate, sia possibile fornire informazioni e dati anche sull’attività di altre Commissioni di inchiesta e Osservatori sulla legalità istituiti a livello regionale e locale. Ciò consentirebbe di fare meglio conoscere i risultati dell’azione di contrasto di alle mafie e alla corruzione e di condividere le positive esperienze già realizzate.

Resta informato sull'attività di Avviso Pubblico!

Signup now and receive an email once I publish new content.

I will never give away, trade or sell your email address. You can unsubscribe at any time.

Posted in: